Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento degli stessi, ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Gli studenti dell'ITIS al teatro Sybaris: 'Dorian Gray, uno di noi'

 

DORIAN GRAY, UNO DI NOI

L’eterno conflitto tra il bene e il male si incarna nel bellissimo e altrettanto fragile Dorian Gray, il giovane convinto dall’elegante e cinico Henry Wotton a puntare tutto sulla sua bellezza. Conduce, così, un’esistenza dissoluta, disprezza l’amore della dolce Sibyl Vane che sarà condotta al suicidio e, infine, giunge persino ad uccidere l’unica persona che forse lo ama davvero, Basil Hallward, il pittore suo amico, quando questi, uomo sincero e integro, gli rimprovera la sua vergognosa condotta.

Questa, in sintesi, la trama del celeberrimo romanzo di Oscar Wilde, “Il ritratto di Dorian Gray”, messo in scena magistralmente dalla compagnia “Teatri di carta” presso il teatro Sybaris il 2 dicembre scorso. Molte le tematiche emerse dall’opera, che si dimostra più attuale che mai: il conflitto essere-apparire con le sue disastrose conseguenze, la diversità, i condizionamenti sociali, la difficile arte di scoprire e accettare la verità di se stessi.

Interessante e innovativa la scelta del finale aperto: il protagonista, dopo un dialogo struggente e impossibile con la madre morta, nel quale si rivela tutto il tormento di un’anima ancora fanciulla ma lacerata nel profondo, entra fisicamente nel ritratto che dà il nome all’opera, preso per mano dal suo malvagio alter ego.

Resa al maligno o redenzione di Dorian? Hanno provato a dare una risposta i numerosi ragazzi presenti delle classi quinte dell’ITIS “E. Fermi”, accompagnati dalle docenti Paola Aprile, Giulia D’Addino e Maria Rosaria Pupo. Essi, nel dibattito seguito allo spettacolo, hanno condiviso le loro riflessioni e hanno posto agli attori domande pertinenti e vicine al loro vissuto, mai come ora così sorprendentemente vicino alla letteratura. Hanno potuto, perciò, toccare con mano l’intreccio indissolubile tra arte e vita che tutta l’arte del Decadentismo ha messo bene in evidenza.

Lo spettacolo teatrale, arricchito da danza e musica, ha toccato le corde più profonde dei giovani studenti che si sono rispecchiati nella storia di Dorian scoprendo, ancora una volta, qualcosa in più di se stessi. La magia del teatro colpisce ancora!

prof.ssa Paola Aprile

Accesso Utenti

Cerca nel sito

Utenti On Line

Abbiamo 135 visitatori e 7 utenti online

LE NOSTRE SEZIONI

Registro Elettronico

Albo Pretorio On Line

Amministrazione Trasparente

Servizio di Prevenzione e Protezione

Piano Nazionale Scuola Digitale dell'ITIS


Il nostro Istituto è Test Center per:

 

 


LINK ESTERNI

Segreteria Digitale Axios

MIUR - Istruzione

Iscrizioni On-Line

Istanze On-Line

Cedolino Stipendi e CUD

Garante per la Protezione dei Dati Personali - La SCUOLA a prova di PRIVACY

Carta del Docente

Portale SIDI

Generazioni Connesse

Gestione PON

Universitaly

Cerca la tua scuola

Istruzione Calabria

Video dei Progetti / Eventi - Click sull'immagine: apre direttamente il video - Click sul testo blu: apre l'articolo e/o locandina con video

  phoca thumb m e7Ilkl2kBoU phoca thumb m e7Ilkl2kBoU phoca thumb m gcIA ESYQhM phoca thumb m 8x9ie3 6iou
Alternanza
Scuola-Lavoro
a.s. 2015/2016
A Scuola con il Robot
Robocup Junior
a.s. 2015/2016
 
Backstage
Spot Orientamento
a.s. 2016/2017
Spot Orientamento
in Inglese
a.s. 2016/2017

Spot Orientamento
a.s. 2017/2018

Robocup Junior
Territoriale 30/03/2017
1^ e 2^ posto

 Arduino
Progetto CLIL
a.s. 2014/2015
 

Al cuore del problema
a.s. 2015/2016
n32m7qg7dl4    

phoca thumb m 9msovnky03q 

 

 

Prevenzione
Andrologica
a.s. 2014/2015
RoboCup Junior
Premiazione 2019
Campioni italiani
a.s. 2018/2019

La Robotica all'ITIS
Un pecorso vincente
a.s. 2017/2018

Bagliori di Gemme 4
Casa Circondariale
a.s. 2013/2014

RoboCup Junior
su RAI 3 - BGR
a.s. 2018/2019
  Robocup Junior
Nazionale 06/05/2017
2^ e 3^ posto

Robocup Accademy
Calabria 21/03/2018
1^ e 2^ posto

Video Gallery
=====>